Annata 2016

Barbera d’Alba DOC

Note di degustazione

La Barbera, vino molto diffuso nelle Langhe, è caratterizzato da una buona freschezza.

Dal colore rubino, profumo floreale e un buon gusto pieno e sapido si accompagna bene a tutti i piatti meglio a quelli mediamente saporiti.

Colore: rosso rubino granato intenso vivo con riflessi violacei.

Sapore: sapido pieno armonico con finale intenso e floreale.

Olfatto: netto ampio con note floreali di rosa e fruttate di frutta di sottobosco.

Abbinamenti gastronomici: antipasti, primi non molto leggeri, carni bianche formaggi di media stagionatura.

Informazioni di Base

Nome del prodotto: Barbera d’Alba DOC 2016

Vitigno: Barbera

Denominazione: Barbera d’Alba

Classificazione: DOC

Colore: rosso

Tipologia: fermo

Paese/Regione: Italia, Piemonte

Alcool svolto: 14,50 %

Zucchero Residuo: <2 g/l

Affinamento: acciaio

Numero di bottiglie prodotte: 5.500

Vinificazione

Metodo: tradizionale senza uso di lieviti selezionati

Temperatura: 28 °C circa

Durata: 7 giorni

Malolattica: svolta in acciaio

Affinamento: acciaio

Tempo minimo in bottiglia: 2 mesi

Vigna

% Uva/ Vitigno: barbera 100%

Terreno: calcareo

Esposizione: sud / sud-ovest

Metodo agricolo: biologico

Anno d’impianto: 1964 – 2000

Tipo di vendemmia: a mano in ceste

Geolocalicalizzazione: media collina

Altezza sul livello del mare: 400 m

Analisi Chimiche

Estratto secco [g/l]: 27,3

Acidità totale [g/l in acido tartarico]: 5,79

Acidità volatile [g/l in acido acetico]: 0,59

Bottiglia

Peso della bottiglia vuota: 500 g

Potenziale d’invecchiamento: 6-8 anni

Dimensione del turacciolo: 26 x 44

Materiale del turacciolo: sughero

Tipo di bottiglia: Bordolese